Governo ombra e ombre di governo

Governo Ombra

Nel 1989 il Pci decise di varare l’esperimento del “governo-ombra”, un organismo snello, di 15-20 membri scelti anche tra personalità esterne e ciascuno attorniato da uno staff di esperti, sulla falsariga di analoghe esperienze portate avanti dal Labour Party britannico.

Gianni Pellicani, che della nuova struttura sarebbe stato il coordinatore, ne spiegò le caratteristiche il 5 aprile di quell’anno, ma il gabinetto fantasma non si riunì sino a luglio – per attendere il Segretario Occhetto di ritorno da un viaggio negli Stati Uniti.

La composizione del governo ombra fu la seguente:

Occhetto, Presidente del Consiglio; Pellicani, coordinatore; Napolitano, Affari esteri; Cervetti, Difesa; Tortorella, Ordinamento dello Stato e sicurezza interna; Rodotà, Giustizia e diritti dei cittadini; Reichlin, Bilancio, programmazione e problemi del Mezzogiorno; Visco, Finanze; Cavazzuti, Tesoro; Segre, Politiche comunitarie; Borghini, Politiche industriali e attività produttive; Barbarella, Agricoltura; Minucci, Lavoro e sicurezza sociale; Alberaci, Istruzione; Vesentini, Università e ricerca; Scola, Cultura e spettacolo; Garavini, infrastrutture; Becchi Collidà, Territorio, aree urbane e politica della casa; Giovanni Berlinguer, Sanità; Chicco Testa, Ambiente; Romana Bianchi, Affari sociali e pari opportunità; Cancrini, Lotta alla droga; Zuffa, Politiche giovanili.

L’iniziativa rispondeva a tre obiettivi rilevanti: dimostrare che il Pci era sufficientemente munito di capacità tecniche e cultura politica per svolgere funzioni di governo; forgiare una mentalità diversa nel corpo del partito, così aduso all’opposizione da diventare incapace di affrontare la gestione del potere; creare un nuovo centro di direzione politica, esterno e indipendente, rispetto alla macchina centrale del partito. Almeno così la spiegò Umberto Curi nel suo Lo scudo di Achille. 

Rodotà ne ha un ricordo molto positivo, mentre molto più critico Nello Ajello, che sottolinea – opportunamente – che di quell’organismo non si conoscono attività note o rilevanti… (Il lungo addio).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...